Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia della Democrazia cristiana. 1943-1993

Storia della Democrazia cristiana. 1943-1993
titolo Storia della Democrazia cristiana. 1943-1993
Autori , ,
Collana Biblioteca storica
Editore Il Mulino
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 720
Pubblicazione 11/2023
ISBN 9788815387646
 
38,00
 
0 copie in libreria
Reperibile
La Dc fu davvero il «partito della nazione»? Per tanti versi sì, a patto di non congelarla nell'immagine del grande agglomerato che tutto macinava e tutto cercava di omogeneizzare. Fu anche questo, certo, specie nella parte finale della sua vicenda. Ma fu prima di tutto un partito dalle anime plurali che perseguì la ricostruzione democratica e costituzionale del paese, proiettandolo in un inedito orizzonte europeo. A trent'anni dalla sua scomparsa, la definizione del ruolo della Dc nella storia d'Italia oscilla ancora tra la demonizzazione e il rimpianto, senza assestarsi in una equilibrata storicizzazione. A partire dalla nuova disponibilità di numerosi archivi privati e pubblici, questo libro prova, per la prima volta, a tracciarne la storia: dalle origini alla parabola finale. Quella che si apre davanti agli occhi del lettore è una storia dell'Italia attraverso le vicende di un partito che è stato tra il 1943 e il 1993 il perno principale del governo del paese e ne ha modellato la vita politica e culturale.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.